all report title image

Market Size and Trends

Il mercato digitale del software del passaporto del prodotto è stimato per essere valutato a USD 189,2 milioni nel 2024 e si prevede di raggiungere USD 991,8 milioni entro il 2031, presentando un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 26,7% dal 2024 al 2031.

Digital Product Passport Software Market Key Factors

To learn more about this report, request a free sample copy

Il mercato dovrebbe assistere a una crescita significativa durante il periodo di previsione. La crescita può essere attribuita alla crescente adozione di Industry 4.0 e al crescente focus dei produttori sulla trasformazione digitale della supply chain e dei processi produttivi. I passaporti di prodotto digitali aiutano a monitorare i singoli prodotti durante il loro ciclo di vita. Essi consentono la tracciabilità fornendo l'accesso ai record autenticati e alla documentazione. Questi passaporti offrono anche attributi rilevanti a entrambi produzione organizzazioni e consumatori. Con la digitalizzazione che diventa una tendenza globale in tutte le industrie, i passaporti di prodotto digitali dovrebbero svolgere un ruolo chiave nel consentire la trasparenza e la costruzione della fiducia dei clienti. I produttori stanno attivamente perseguendo strategie digitali per ottenere un vantaggio competitivo e ottimizzare l'efficienza attraverso il processo decisionale in tempo reale basato su dati e analisi. Questa crescente adozione digitale e la necessità di garantire la sostenibilità e l'etica nelle catene di approvvigionamento guideranno la continua domanda di software per il passaporto digitale dei prodotti.

Maggiore Tracciabilità Necessità tra le industrie

Poiché le catene di fornitura diventano più globali e complesse, le industrie sono sotto pressione crescente per garantire l'integrità e la qualità del prodotto durante il processo di produzione e distribuzione. Una mancanza di visibilità nei dettagli critici come sourcing dei componenti, standard di produzione, test e certificazione può esporre le vulnerabilità. In alcune industrie come farmaci, dispositivi medici e aerospaziale, scarsa tracciabilità può avere gravi conseguenze di sicurezza e anche portare a ricordi. Il software digitale per il passaporto dei prodotti mira ad affrontarlo fornendo un registro condiviso e immutabile del viaggio di un prodotto. Catturando ogni fase e transazione su una piattaforma Blockchain-enabled, i produttori acquisiscono la prova immutabile di conformità. I regolatori possono anche più facilmente controllare i processi. Per i consumatori, costruisce la fiducia che il prodotto aderisce alle norme di qualità previste. La necessità di una maggiore trasparenza e responsabilità sta spingendo molte industrie ad esplorare le soluzioni digitali per tracciare digitalmente i prodotti end-to-end.

Per esempio, nel febbraio 2021, ITrazo un fornitore di soluzioni di tracciabilità e un fornitore di software di tracciabilità e tracciabilità, hanno collaborato per fornire una soluzione di tracciabilità digitale globale per varie industrie, affrontando la crescente domanda di trasparenza e responsabilità nelle catene di approvvigionamento, in particolare nel settore alimentare.

Market Concentration and Competitive Landscape

Digital Product Passport Software Market Concentration By Players

To learn more about this report, request a free sample copy

Sostenere modelli di business sostenibili e circolari

Oltre alla conformità, i passaporti digitali permettono anche alle organizzazioni di sviluppare nuovi modelli di business innovativi incentrati sulla sostenibilità e sull'economia circolare. Avendo dati storici completi su materiali, componenti, posizione e utilizzo di un prodotto, le aziende possono ottimizzare il design per smontare e riutilizzare. I produttori possono offrire servizi di ristrutturazione o programmi di takeback, reintegrando parti o materiali nelle loro catene di fornitura. I passaporti digitali permettono anche nuovi modelli di noleggio, riutilizzo e rivendita in cui la proprietà cambia, ma l’identità e la storia del prodotto persiste digitalmente. Per i consumatori, aiutano a fare scelte più informate su cosa acquistare, affittare o smaltire in base alla vita utile rimanente di un prodotto e potenziale per l'aggiornamento / riciclaggio. Varie iniziative da parte dei governi, delle industrie e dei consumatori coscienti stanno mettendo immensa pressione sui marchi per dimostrare gli impegni di sostenibilità. I passaporti digitali possono dimostrare azioni concrete per ridurre al minimo gli impatti ambientali e chiudere i loop delle risorse su tutto il ciclo di vita di un prodotto.

Per esempio, nel gennaio 2022, iPoint Systems GmbH un fornitore di software e consulenza per la conformità dei prodotti ambientali e sociali e la sostenibilità. e BASF un produttore chimico ha collaborato per stabilire un approccio standardizzato per il calcolo delle impronte di carbonio del prodotto (PCF) nell'industria chimica. Questa partnership si allinea al Piano d'azione europeo Green Deal e Circular Economy, facilitando la segnalazione trasparente dell'impronta di carbonio del prodotto per sostenere gli obiettivi di sostenibilità attraverso Digital Product Passports (DPP).

Asporto chiave di Analista:

Il mercato digitale del software del passaporto del prodotto è in grado di crescere in modo significativo nel prossimo decennio, guidato da aumentare l'attenzione dei clienti sulla sostenibilità, la trasparenza e la tracciabilità dei prodotti. Il mandato per gli standard di sostenibilità dei prodotti da parte degli enti normativi regionali sta anche spingendo più aziende ad adottare passaporti di prodotto digitali per dimostrare la conformità. Attualmente l'Europa domina il mercato a causa di leggi severe intorno all'economia circolare e si prevede di continuare a guidare la domanda di mercato.

Mentre le industrie come i farmaci, i prodotti chimici e l'elettronica hanno già ampiamente adottato i passaporti digitali, la loro assunzione in altri verticali offre opportunità di crescita considerevole. Tuttavia, la mancanza di accordo sugli standard globali e le sfide di interoperabilità inibiscono un'espansione di mercato più rapida. La privacy dei dati e la sicurezza informatica rischia inoltre di impedire alle piccole imprese di investire nel software del passaporto inizialmente.

Tuttavia, il mercato vede molte opportunità dal crescente interesse dei clienti nei prodotti sostenibili e investendo in marchi con filiere trasparenti. Mentre la digitalizzazione accelera in tutti i settori, i passaporti digitali stanno trovando una soluzione più ampia per affrontare queste aspettative in evoluzione. Inoltre, la disponibilità di software per i passaporti nelle lingue locali e compatibile con i sistemi di pianificazione delle risorse aziendali potrebbe contribuire ad espandere la loro adozione oltre le multinazionali nelle piccole e medie imprese. La collaborazione tra forum e governi del settore aiuterebbe ad affrontare le sfide di standardizzazione e ad accelerare la proliferazione globale del software.

Sfide di mercato: Global Supply Chain Hurdles

Una delle sfide principali affrontate dal mercato digitale del software del passaporto prodotto è l'adozione in tutta la catena di fornitura globale. Poiché i prodotti spesso attraversano più frontiere e passano attraverso molti stakeholder durante il loro ciclo di vita, ottenere ogni partecipante a bordo con l'utilizzo di passaporti digitali è difficile. C'è anche la sfida di garantire la sicurezza dei dati e prevenire l'accesso non autorizzato come passaporti di prodotto conterrebbe informazioni sensibili. Mantenere la compatibilità tra diverse piattaforme software utilizzate dalle organizzazioni è un altro ostacolo.

Opportunità di mercato: richieste di conformità alle normative di riunione

Aumento dei requisiti di conformità normativi in tutto il mondo stanno spingendo più aziende a investire nella digitalizzazione dei loro passaporti. Migliorare la tracciabilità, la visibilità e la trasparenza all'interno di reti di approvvigionamento complesse è una grande necessità per molte industrie come farmaci, elettronica, ecc. Il mercato beneficia anche dell'avanzamento di tecnologie come Internet of Things, Blockchain e cloud computing che consentono la prossima generazione di soluzioni per il passaporto digitale.

Digital Product Passport Software Market By Deployment

To learn more about this report, request a free sample copy

Insights, By Deployment - Scalability and Cost-Efficiency Drive the Cloud Adoption

In termini di distribuzione, cloud-based dovrebbe contribuire alla quota più alta del 68,3% nel 2024, a causa della sua scalabilità e efficienza dei costi. Il software del passaporto digitale del prodotto basato su cloud consente alle aziende di scalare le loro operazioni su o giù a seconda delle fluttuazioni della domanda. Questo allevia le sfide associate a rigide infrastrutture on-premise che richiedono grandi investimenti upfront. Il modello cloud trasforma questi costi infrastrutturali da capitale a spese operative, abbassando le barriere per aziende di tutte le dimensioni. Offre risorse istantanee e potenza di calcolo su richiesta, eliminando i costi associati all'hardware di supervisione. Il software Cloud è ottimizzato anche per supportare la forza lavoro remota e distribuita attraverso l'accesso basato su internet, indipendente dalla posizione. Questi guadagni aumentano il significato tra i nuovi modelli di lavoro ibridi emergenti post-pandemico. Complessivamente, il prezzo pay-per-use, basato su utilità dei servizi cloud lo rende un'opzione più praticabile rispetto a costosi licenze on-premise, installazioni e requisiti di manutenzione. Questo ha contribuito ad una più ampia adozione cloud anche tra i giocatori più piccoli sensibili ai prezzi.

Insights, By Enterprise Size - Accessibilità Fuels SME Preferenze

Nel 2024, le piccole e medie imprese (PMI) dovrebbero contribuire alla quota più alta del mercato al 64,81% in termini di dimensione aziendale. Le PMI hanno abbracciato soluzioni per il passaporto digitale di prodotti cloud-based perché queste soluzioni rispondono alle loro esigenze uniche per l'accessibilità e la convenienza. A differenza delle grandi imprese, le PMI tipicamente hanno budget e risorse IT limitati. Il significativo investimento anticipato richiesto per la creazione di infrastrutture on-premise pone una grande sfida. Il software Cloud allevia questa barriera offrendo un modello di abbonamento a prezzi accessibili con costi minimi. Permette alle PMI di iniziare con caratteristiche di base e scalabilità flessibile alle offerte premium man mano che la loro attività cresce.

Le interfacce web-based, ottimizzate per dispositivi mobili delle soluzioni cloud migliorano anche l'accessibilità per le PMI con sedi disperse e dipendenti remoti. Questa capacità li aiuta a mantenere la conformità e la supervisione delle informazioni sui prodotti in tutte le regioni, anche con team di supporto interno limitati. Tale accessibilità e flessibilità sono fattori di successo critici per le PMI che operano con budget ristretti e obiettivi di crescita orizzontale.

Ad esempio, nel giugno 2023, Spherity un fornitore di soluzioni di gestione dell'identità, ha annunciato una partnership strategica con RCS Global Group, una performance ESG basata sui dati, un sourcing responsabile e una società responsabile per l'assicurazione mineraria e la consulenza. Questa partnership mira a migliorare l'intelligenza e l'assicurazione sulla sostenibilità della catena di fornitura della batteria.

Insights, By Industry Vertical - Compliance Needs Fuel Manufacturing Adoption

In termini di industria verticale, la produzione dovrebbe contribuire alla quota più alta del 34,58% nel 2024, a causa di severi requisiti normativi. L'industria manifatturiera si occupa di complesse catene di approvvigionamento multi-tier e affronta una significativa pressione di conformità, soprattutto per quanto riguarda la qualità del prodotto, la sicurezza e la tracciabilità. I passaporti di prodotto digitali sono strumenti vitali per i produttori per documentare digitalmente ogni fase del ciclo di vita del prodotto da approvvigionamento a fine utilizzo. Aiutano a garantire il rispetto delle normative globali come registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche (REACH), minerali di conflitto, ecc. e mitigare i rischi di conformità che possono interrompere le operazioni. I produttori sono anche sotto pressione per migliorare la visibilità della supply chain e la trasparenza per i clienti finali. I passaporti digitali hanno centralizzato l'accesso ad autentici aiuti di informazione dei prodotti. La loro capacità di monitorare i cambiamenti e i record di audit rafforza ulteriormente le posture di conformità. Questi fattori stanno guidando l'adozione più ampia di soluzioni per il passaporto digitale dei prodotti in tutte le unità di produzione di tutte le dimensioni per operazioni a prova di futuro in ambienti regolamentati.

Ad esempio, nel marzo 2022, la Commissione europea ha proposto l'Ecodesign for Sustainable Products Regulation (ESPR), che include l'introduzione di Digital Product Passports (DPP). Questi passaporti, commissionati dall'ESPR, conterranno informazioni sulla sostenibilità di un prodotto, come la ripartizione dei materiali, il contenuto riciclato e la mappatura della supply chain, aiutando a promuovere la sostenibilità ambientale e la circolarità.

Regional Insights

Digital Product Passport Software Market Regional Insights

To learn more about this report, request a free sample copy

Nord America ha tradizionalmente dominato il mercato digitale del software del passaporto del prodotto. La regione dovrebbe rappresentare una quota di mercato del 34,81% nel 2024, a causa della forte presenza industriale e dell'adozione precoce. La regione ospita molte grandi aziende manifatturiere che riconoscono il valore che i passaporti digitali portano in termini di efficienza, conformità e trasparenza attraverso le catene di fornitura. Con una crescente enfasi sulla sostenibilità e l'economia circolare, le principali organizzazioni stanno implementando passaporti di prodotto per registrare materiali e componenti durante il ciclo di vita di un prodotto. Questo consente loro di monitorare le risorse, facilitare la riparazione / la riprogettazione e raggiungere obiettivi di riciclaggio. Ulteriore impulso proviene da regolamenti intorno a responsabilità estesa produttore e ‘diritto di riparazione’ leggi. Gli Stati Uniti, in particolare, hanno visto misure proattive per standardizzare i formati e incoraggiare l'interoperabilità tra le piattaforme. Nel complesso, il mercato gode di effetti di rete a causa della diffusa familiarità con i passaporti digitali tra i giocatori industriali.

Nel 2024, la regione Asia-Pacifico dovrebbe essere il mercato in più rapida crescita per il software digitale del passaporto del prodotto, con un CAGR del 31,89%.. La Cina ha svolto un ruolo critico in quanto i produttori cercano di digitalizzare i processi e rispettare le normative nazionali. Tuttavia, anche altre economie in via di sviluppo hanno mostrato un forte slancio. In India, iniziative come il National E-Governance Plan hanno alimentato l'adozione della tecnologia attraverso segmenti come l'automotive e l'elettronica. Le esportazioni elettroniche rimangono un importante driver economico e la tracciabilità dei componenti è importante. Inoltre, la spinta generale ‘Make in India’ e il consumo crescente di dispositivi intelligenti crea terreno fertile. Il prezzo dei passaporti rimane anche relativamente conveniente rispetto ai mercati sviluppati, rimuovendo le barriere di entrata. Ciò ha permesso all'Asia Pacifico di guadagnare rapidamente terreno come catene di approvvigionamento globali sempre più pivot verso la regione.

Market Report Scope

Copertura del rapporto di mercato del passaporto del prodotto digitale

Copertura del rapportoDettagli
Anno di base:2023Dimensione del mercato nel 2024:US$ 189.2 Mn
Dati storici per:2019 al 2023Periodo di tempo:2024 A 2031
Periodo di previsione 2024 a 2031 CAGR:26.7%2031 Proiezione del valore:US$ 991,8 Mn
Geografie coperte:
  • Nord America:Stati Uniti e Canada
  • America Latina:Brasile, Argentina, Messico e Resto dell'America Latina
  • Europa:Germania, Regno Unito, Spagna, Francia, Italia, Russia e Resto d'Europa
  • Asia Pacifico:Cina, India, Giappone, Australia, Corea del Sud, ASEAN e Resto dell'Asia Pacifico
  • Medio Oriente e Africa:Sud Africa, GCC Paesi, Israele e Resto del Medio Oriente & Africa
Segmenti coperti:
  • Per distribuzione: Cloud-based e On-premise
  • Da Enterprise Size: Piccole e medie imprese e grandi imprese
  • Per industria verticale: Produzione, vendita al dettaglio, automobilistico, logistica e altri
Aziende coperte:

Billon Group Ltd, CIRCULARISE, CIRPASS, Det Norske Veritas Group, iPoint-systems GmbH, Kezzler AS, LyondellBasell Industries Holdings B.V., Narravero GmbH, OPTEL GROUP, Protokol, PSQR, Qliktag Software Inc., Scantrust SA, Spherity GmbH e THE ID FACTORY SRL

Driver per la crescita:
  • Maggiore Tracciabilità Necessità delle industrie
  • Sostenere modelli di business sostenibili e circolari
Limitazioni & Sfide:
  • Hurdles a catena di approvvigionamento globale
  • Preoccupazioni per la sicurezza e la privacy

Key Developments

  • Entro il 22 gennaio 2024, l'Unione europea ha previsto di rendere obbligatoria entro il 2030 i passaporti digitali per l'industria tessile. Questi passaporti fornirà ai consumatori l'accesso alle informazioni riguardanti l'impronta climatica e la sostenibilità di un prodotto, aiutandoli a fare scelte informate. Kappahl è attualmente coinvolta in un progetto pilota che testa questi passaporti per determinare i metodi di raccolta e presentazione necessari per i clienti.
  • Nel gennaio 2024, Circularise a blockchain platform, insieme a partner come il Japan Circular Economy Partnership (J-CEP), AMITA Corporation e Marubeni Corporation, hanno completato con successo un processo utilizzando la tecnologia Blockchain per creare passaporti di prodotto digitali per il monitoraggio e la verifica del ciclo di vita dei tappi di bottiglie di plastica. Questa iniziativa mira a combattere l'inquinamento plastico e potenzialmente a rivoluzionare l'industria del riciclaggio, promuovendo uno spostamento verso un'economia circolare.
  • Nell'ottobre del 2023, Avery Dennison Corporation, produttore e distributore di materiali adesivi sensibili alla pressione, etichette e tag di marca dell'abbigliamento, inserti RFID e prodotti medicali speciali, ha introdotto un nuovo servizio chiamato DPP come Servizio (DPPaaS) per assistere i marchi nella preparazione della prossima legislazione dell'Unione Europea sui Digital Product Passports (DPP). Burton Snowboards è il primo cliente ad utilizzare questo servizio, che offre una soluzione completa che comprende consulenza, tecnologia, etichettatura e servizi di supporto per aiutare i marchi nella disponibilità DPP.
  • Nel mese di ottobre 2022, iPoint Systems G. H fornitore di software e consulenza per la conformità dei prodotti ambientali e sociali, e la sostenibilità, ha aderito al consorzio CIRPASS, finanziato dalla Commissione Europea, per contribuire allo sviluppo dei Passaporti di Prodotto Digitali Europei, mirando a stabilire un approccio unificato e una governance per l'implementazione trasversale
  • Nel mese di ottobre 2022, Circularise un software di trasparenza della supply chain ha collaborato con LyondellBasell una società chimica, e partner Neste, QCP, Uponor e Samsonite su un prototipo di passaporto digitale del prodotto. Questa iniziativa utilizza il software di tracciabilità di Circularise per creare un record digitale dettagliato dei cambiamenti di impatto ambientale e del ciclo di vita di un prodotto, sostenendo pratiche di economia circolare.

*Definizione: Il mercato digitale del software del prodotto passaporti è costituito da aziende che offrono soluzioni software per aiutare i produttori a tracciare digitalmente e tracciare i prodotti in tutta la filiera e il ciclo di vita del prodotto. Questo tipo di software per il passaporto digitale consente ai produttori di acquisire informazioni di prodotto critiche come materiali, componenti, certificazioni e catena di custodia in un database condiviso. Fornisce visibilità della supply chain e aiuta a garantire la conformità agli standard. Con i passaporti digitali, i produttori possono migliorare la sostenibilità, ridurre i costi e migliorare la fiducia con i clienti e i regolatori.

Market Segmentation

  • Insights (Revenue, USD Mn, 2019 - 2031)
    • Cloud-based
    • On-premise
  • Impresa Dimensioni Vista (Revenue, USD Mn, 2019 - 2031)
    • Piccole e medie imprese
    • Grandi imprese
  • Industry Vertical Insights (Revenue, USD Mn, 2019 - 2031)
    • Produzione
    • Vendita al dettaglio
    • Automotive
    • Logistica
    • Altri
  • Regional Insights (Revenue, USD Mn, 2019 - 2031)
    • Nord America
      • USA.
      • Canada
    • America Latina
      • Brasile
      • Argentina
      • Messico
      • Resto dell'America Latina
    • Europa
      • Germania
      • U.K.
      • Spagna
      • Francia
      • Italia
      • Russia
      • Resto dell'Europa
    • Asia Pacifico
      • Cina
      • India
      • Giappone
      • Australia
      • Corea del Sud
      • ASEAN
      • Resto dell'Asia Pacifico
    • Medio Oriente e Africa
      • Sudafrica
      • GCC Paesi
      • Israele
      • Resto del Medio Oriente & Africa
  • I giocatori chiave
    • Billon Group Ltd
    • CIRCULARISE
    • CIRPASS
    • Gruppo Det Norske Veritas
    • sistemi iPoint GmbH
    • Kezzler AS
    • LyondellBasell Industries Holdings B.V.
    • Narravero GmbH
    • GRUPPO DI OPTEL
    • Protokol
    • PSQR
    • Qliktag Software Inc.
    • Scantrust SA
    • Spherity GmbH
    • L'ID FACTORY SRL

Frequently Asked Questions

Il CAGR del Digital Product Passport Software Market è previsto per il 26.70% dal 2024 al 2031.

Maggiore necessità di tracciabilità in tutte le industrie e sostenere modelli aziendali sostenibili e circolari sono il fattore principale che guida la crescita del mercato del software Digital Product Passport.

Gli ostacoli all'adozione della catena di approvvigionamento globale e la sicurezza dei dati e le preoccupazioni sulla privacy sono il fattore principale che ostacola la crescita del mercato del software Digital Product Passport.

In termini di distribuzione, cloud-based è stimato a dominare la quota di fatturato di mercato nel 2024.

Billon Group Ltd, CIRCULARISE, CIRPASS, Det Norske Veritas Group, iPoint-systems GmbH, Kezzler AS, LyondellBasell Industries Holdings B.V., Narravero GmbH, OPTEL GROUP, Protokol, PSQR, Qliktag Software Inc., Scantrust SA, Spherity GmbH e THE ID FACTORY SRL sono i principali attori.

L'America del Nord dovrebbe condurre il mercato del software Digital Product Passport nel 2024.

View Our Licence Options

Need a Custom Report?

We can customize every report - free of charge - including purchasing stand-alone sections or country-level reports

Customize Now

Want to Buy a Report but have a Limited Budget?

We help clients to procure the report or sections of the report at their budgeted price. Kindly click on the below to avail

Request Discount
Logo

Reliability and Reputation

ESOMAR
DUNS Registered
Clutch
DMCA Protected

9001:2015

Reliability and Reputation

27001:2022

Reliability and Reputation

EXISTING CLIENTELE

Joining thousands of companies around the world committed to making the Excellent Business Solutions.

View All Our Clients
trusted clients logo
© 2024 Coherent Market Insights Pvt Ltd. All Rights Reserved.